Vai ai contenuti

Aperitivo per l’estate: “Baci di dama salati”

<  Torna al Blog
Aperitivo baci di dama salati accompagnati da rum Ron Caney

Il rum è presente soprattutto in famosi cocktail come il Cuba Libre o il Mai Tai, oppure in dolci squisiti come il salame al cioccolato, il bonet e i babà. Meno frequente è il suo utilizzo nelle ricette salate ma, se abbinato ai giusti ingredienti, può trasformare un piatto in un vero successo!

Come nel caso dei “baci di dama”, sfiziose palline che, nella ricetta originaria di Tortona (AL), prevedono le mandorle e il cioccolato, ma che noi proporremo in una insolita versione salata a base di formaggi, rum e salmone affumicato.

Sono velocissimi da preparare e adatti come antipasto o per un aperitivo estivo sotto le stelle: gustateli da soli o accompagnati ad un buon bicchiere di Ron Caney Añejo 12 anni!

 

Ingredienti per 16 “baci di dama salati”:

100 gr di farina di mandorle

100 gr di farina 00

2 cucchiai e mezzo di parmigiano grattugiato

80/90 gr di burro freddo a pezzetti

2 cucchiai di Ron Caney scuro (per esempio Añejo Centuria)

Sale

Robiola

Pepe

Philadelphia

Salmone affumicato

 

Preparazione

Impastate la farina di mandorle con la farina 00, il parmigiano e il burro.

Aggiungete all’impasto i 2 cucchiai di Ron Caney, il sale e il pepe.

Formate delle palline, appiattitele leggermente a un’estremità e mettetele in forno preriscaldato su una placca ricoperta da carta da forno.

Fate cuocere a 100º per circa 15 minuti (tirate fuori quando l’impasto è ancora morbido e lasciatelo asciugare all’aria).

In una ciotola mescolate la robiola e il philadelphia, aggiungete il salmone affumicato tritato e insaporite con il pepe.

Spalmate la crema ottenuta su 8 palline e sovrapponete le altre 8.

 

Image credits – kucinadikiara.blogspot.it

L'accesso è riservato ai maggiori di 18 anni.

Oppure clicca qui per visitare il nostro STORE